La filiera tracciata del vino – Dal vigneto alla tua tavola

da Giu 22, 2020industria 4.0, rfid

Introduzione

Ti raccontiamo un breve storia sulla filiera tracciata del vino, cosa è, come funziona e come viene applicata.
Il controllo di filiera è un tema che sta molto a cuore a produttori e consumatori. Questo riesce a garantire trasparenza per il cliente e una serie di vantaggi per il produttore che esamineremo adesso.
Le varie fasi di vita della bottiglia sono seguite da un diverso impiego della tecnologia RFID (Radio frequency IDentification) o NFC (Near Field Communication).

  • La raccolta
  • L’ingresso in cantina
  • Tracciamento durante la lavorazione
  • Tag delle bottiglie

La raccolta

foto raccolta uva nel vigneto
La fase della raccolta, di uva e di dati

Durante la raccolta, l’uva viene trasportata in cantina utilizzando delle cassette, generalmente in plastica.
Sulle cassette vengono applicati dei tag RFID di tipo UHF (leggibili a lungo raggio), mediante i quali è possibile identificare univocamente la cassetta.
Una volta riempita durante la raccolta, la cassetta viene trasportata in cantina su un carrello.

Ingresso delle cassette in cantina

Entriamo ora nel vivo della filiera tracciata del vino.
Le cassette che entrano in cantina attraversano un varco in grado di leggere i tag applicati in precedenza.
Il varco lettore, anche chiamato “gate”, è in grado di leggere istantaneamente decine di tag, posti fino a 6-7 metri di distanza.
I vari tag vengono letti e registrati su un server, che ne salva l’identificativo, l’ora di arrivo e in seguito l’orario di uscita.
In questo modo viene creato un database che tiene traccia di quante cassette vengono scaricate ogni giorno, quanto tempo impiegano per essere portate dal vigneto alla cantina.

foto magazzino con barriques
Stoccaggio delle barriques nella cantina

Tracciamento durante la lavorazione

In cantina tutti i contenitori sono taggati e possono essere letti e scritti un’infinità di volte.

Durante tutta la lavorazione che trasforma l’uva in vino vengono tracciati:

  • spostamenti e travasi
  • aggiunte di prodotti
  • filtraggi e lavorazioni

Tutto questo grazie ad un meticoloso lavoro del cantiniere, che mediante un lettore RFID manuale si occupa di tenere traccia e registrare tutte queste informazioni.

Le informazioni inserite durante il ciclo produttivo di ogni partita di vino saranno poi accessibili al produttore per avere uno storico di dati da poter inserire nel proprio gestionale. Mentre il cliente potrà informarsi su tutta la storia che sta dietro la bottiglia che sta bevendo.

Adesso vediamo come la filiera tracciata del vino cambia forma e si modifica per essere a disposizione del cliente, restando utile ed efficiente per il produttore.

Tag bottiglia nfc

armadio di stoccaggio bottiglie di vino
Ogni bottiglia racconta una storia, per davvero.

La fase che precede lo stoccaggio delle bottiglie è quella di imbottigliamento ed etichettatura. In questa fase vengono applicate delle nuove etichette su tutte le bottiglie. Queste nuove etichette, che possono essere applicate sotto all’etichetta usata normalmente, sono diverse da quelle viste finora. Sono etichette ibride RFID/NFC. Ciò permette di utilizzare il tag in duplice modo:

  • RFID permette al produttore dileggere e scrivere decine di tag contemporaneamente, così da snellire il processo di gestionet
  • NFC permette al cliente di leggere l’etichetta “smart” tramite il proprio smartphone

La bottiglia di vino che arriva in tavola ed è dotata di questo tag è in grado di raccontare la sua storia, nei minimi dettagli. Massima trasparenza per il cliente e massima efficienza per il produttore. Tutto a fronte di costi sostenibili ed altamente scalabili. Questo è un breve esempio che racconta la filiera tracciata del vino, ma se sei interessato e vuoi scoprire di più non esitare a contattarci.

Il nostro servizio

Aimbot può fornire un servizio completo ed efficiente per applicare moderni sistemi di tracciamento alla tua filiera, che appartenga al mondo dell’enogastronomia o meno.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Stampa 3D – Perché implementarla nei processi aziendali

Stampa 3D – Perché implementarla nei processi aziendali

Riduzione dei costi e tempi di realizzazione Cosa è la stampa 3d La stampa 3d, tecnologia additiva per la creazione di parti progettate in 3d, solidifica o estrude materiale al fine di realizzare un manufatto in materiale plastico. Ci sono varie tecnologie 3d, ognuna...

Stampa 3D in metallo

Stampa 3D in metallo

Da oggi possiamo considerare la stampa 3d in metallo come uno dei processi standard e accessibili di manifattura additiva. La stampa 3D ormai da anni è arrivata sulle nostre scrivanie e nelle nostre fabbriche. Il processo prima riservato a pochi, a causa di costi e...

Contattaci

8 + 13 =

Digitalizzazione d’impresa, un asset strategico per le PMI

In questo 2020 si è sentito spesso parlare di digitalizzazione. La quarantena ha obbligato anche i più restii ad utilizzare strumenti digitali per informarsi, per comunicare e per lavorare. Le tecnologie digitali ormai sono parte integrante della nostra esistenza e...

Stampa 3D in metallo

Da oggi possiamo considerare la stampa 3d in metallo come uno dei processi standard e accessibili di manifattura additiva. La stampa 3D ormai da anni è arrivata sulle nostre scrivanie e nelle nostre fabbriche. Il processo prima riservato a pochi, a causa di costi e...

RFID come funziona

Cosa è la tecnologia RFID? Prima di scoprire come funziona un sistema RFID dobbiamo capire di cosa si tratta. Il nome RFID è l'acronimo inglese di Radio Frequency Identification, cioè identificazione a radiofrequenza. Si presenta sotto varie forme ed in seguito...

E-commerce efficiente: la logistica per ecommerce

In questo articolo ti raccontiamo brevemente come gettare le basi di una solida logistica per ecommerce. Sempre più utenti sono disposti a comprare online, anche sugli shop del produttore, che può farsi garante della qualità del proprio prodotto. Tuttavia è importante...

Stampa 3D – Perché implementarla nei processi aziendali

Perchè implementare la stampa 3D, quali sono i principali vantaggi che derivano dall’utilizzo della stampa 3D

TwinMotion – 360 VR rendering per la presentazione dei tuoi progetti

Twinmotion, software di visualizzazione rapida in realtime di progetti architettonici e non solo. Diamo vita ai tuoi progetti!

La filiera tracciata del vino – Dal vigneto alla tua tavola

Introduzione Ti raccontiamo un breve storia sulla filiera tracciata del vino, cosa è, come funziona e come viene applicata.Il controllo di filiera è un tema che sta molto a cuore a produttori e consumatori. Questo riesce a garantire trasparenza per il cliente e una...

Presenza digitale – La tua azienda sul web.

Oggi come non mai si è resa indispensabile per tutte le aziende avere una solida presenza digitale. Questa permette di raggiungere i propri clienti in qualunque momento e soprattuto di acquisirne di nuovi. L’utilizzo delle piattaforme social ci consente di avere un...